Pasqua e Pasquetta Gluten free. Ecco cosa mangiare

Asporto o delivery, da New Food Gluten Free gustosi consigli per queste festività pasquali all’insegna della tradizione culinaria romana, ma senza glutine, e idee divertenti per Pasquetta
 
 
Un vecchio detto recita Natale con i tuoi, Pasqua (e Pasquetta) con chi vuoi. A Roma e nel Lazio, come un po’ in tutta Italia, queste feste sono particolarmente sentite e legate ad una tradizione culinaria radicata nel tempo, trascorrendo la prima in famiglia e la seconda concedendosi scampagnate e gite fuori porta.
 
Quest’anno la situazione dei contagi da covid19 non consente ancora una piena mobilità, ma sarà, comunque, possibile recarsi a casa di amici e parenti, sempre nel rispetto delle regole. Due giorni che meritano di essere celebrati a dovere all’insegna della buona cucina.
 
“Una cosa molto amata da tutti i romani, ma non solo, è la colazione pasquale a base di corallina, Pizza Pasquale al formaggio e, per i più temerari e legati alla tradizione, la coratella d’agnello con i carciofi. – Spiegano da New Food Gluten Free, azienda leader del gluten free romano su www.newfoodglutenfree.it – Per quanto riguarda il pranzo, immancabili i carciofi, le uova sode e l’agnello, ma anche i primi a base di pasta all’uovo, rigorosamente fatta in casa e senza glutine”.

Attivi sia con l’asporto, sia con il servizio delivery, propongono una scelta tra lasagne, tortellini ripieni di carne o tagliolini. Tutto realizzato con materie prime di alta qualità e in laboratori certificati, che garantiscono l’assoluta assenza di ogni possibile contaminazione da parte del glutine.
 
“A chi, invece, è ospite e certo non vuole presentarsi a mani vuote, suggeriamo di optare per la regina dei dolci pasquali, la colomba. – Proseguono i fondatori di New Food Gluten Free –. Anche chi, solitamente, è poco attratto dai dolci, in questi giorni non sa rinunciare ad almeno un paio di fette di questo buonissimo dolce. Noi la proponiamo in due versioni: la classica, con scorzette d’arancia candita, e la golosa, con gocce di cioccolato. Tutte sofficissime e rigorosamente senza glutine. E non dimentichiamo poi appetitose torte al formaggio o una buonissima pastiere, rigorosamente gluten”.

Per quanto riguarda, infine, la Pasquetta, la New Food propongono una simpatica alternativa: “Quest’anno niente gite fuori porta, ma ciò che da sempre si ama del pic nic non è tanto il luogo in cui lo si fa, ma il senso di rilassatezza, di condivisione e, perché no, anche il divertimento di mangiare con le mani! perché, dunque, non farli nel giardino di casa, in terrazzo, o anche in salotto? Basterà un telo colorato, finger food e tanta voglia di divertirsi e stare insieme. Ad esempio, noi proponiamo degli sfiziosi rustici con würstel o le classiche pizzette con pasta sfoglia. Ottime per l’occasione anche le bruschette, da accompagnare con ciò che più amate. Tra le nostre proposte di pane gluten free, il classico bianco, quello multi-cereali, ma anche il roccioso, con un mix di farine davvero unico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *